<div <div <div <div <body

Una finestra sulla Biblioteca

Natale 2017: il Presepe di Montevergine in piazza San Pietro

PresepeMV_SanPietro

Il Presepe della Misericordia in piazza San Pietro per il Natale 2017: un dettagliato resoconto dell'evento nell'articolo Alla scoperta del Presepe della Misericordia, al quale, con il permesso dell'autore, rinviamo.

Alternanza per valorizzare: l'esperienza del Liceo Scientifico "Mancini" di Avellino

Per l’anno scolastico 2016-2017, nell’ambito del progetto alternanza scuola-lavoro, la Biblioteca Statale di Montevergine ha sottoscritto una convenzione con un nuovo istituto scolastico, il Liceo Scientifico “P. S. Mancini” di Avellino. Di seguito un resoconto dell’esperienza formativa della classe 3 L coinvolta nel progetto, a firma della studentessa Francesca Torrecuso.

-------------------------

mancini

Nell’ambito dei 14 percorsi di alternanza scuola-lavoro, pensati e attivati in ottemperanza alla legge 107/2015 dalle FS per l’alternanza scuola - lavoro interne al Liceo Scientifico “Pasquale Stanislao Mancini”, proff. Vittorio Guerriero e Sergio Picone, è stato ideato questo percorso con il fine di incrementare le opportunità di lavoro e le capacità di orientamento degli studenti. Nello specifico noi alunni della 3L del “Mancini” di Avellino, guidati con attenzione dalla prof.ssa Filomena Aiello, in qualità di tutor interno, abbiamo iniziato il nostro percorso formativo in accordo con la Biblioteca Statale di Montevergine al fine di realizzare il nostro primo progetto: valorizzazione di una biblioteca scolastica.
Animati da curiosità ed interesse, siamo stati catapultati in un luogo in cui ordine e silenzio sono alla base di un lavoro certosino, svolto con professionalità da bibliotecari impegnati quotidianamente a rendere funzionale l'attività di una biblioteca prestigiosa, custode di un patrimonio documentario e librario di assoluta importanza. Il nostro tutor aziendale, Sabrina Tirri, persona di notevole spessore umano e professionale, si è da subito prodigata affinché noi, alunni “bibliotecari in erba”, potessimo acquisire le competenze tecniche necessarie alla gestione della biblioteca del nostro liceo, una biblioteca che sarà concepita come centro di informazione e documentazione anche in ambito digitale. Le conoscenze di base del sistema di catalogazione dei volumi con SBNweb, di archiviazione, l'utilizzo di OPAC, la capacità di ricercare volumi collocati sugli scaffali, la gestione del prestito ci hanno reso soggetti responsabili e disciplinati, capaci di organizzare il lavoro in team, autonomi nell'utilizzo e nella gestione dei tempi e degli strumenti disponibili. L'esperienza lavorativa, svolta presso la Biblioteca di Montevergine, si è rivelata mezzo efficace per incrementare la nostra maturazione e il nostro interesse nel processo di apprendimento. Ci auguriamo di poter mettere, in un prossimo futuro, le nostre conoscenze al servizio della nostra comunità scolastica, affinché il Liceo Scientifico Mancini possa essere fornito di una biblioteca all'avanguardia, luogo di cultura, strumento di studio e conoscenza, spazio di scambio di idee e progetti. Con orgoglio ci impegneremo affinché il nostro bagaglio di conoscenze, pazientemente arricchito giorno per giorno da chi si è messo a nostra disposizione, possa essere la base su cui organizzare e valorizzare al meglio la notevole mole di volumi presenti nell'aula Magna del nostro liceo.

Francesca Torrecuso (3L Liceo scientifico “P.S. Mancini” di Avellino)